Emergenza climatica e percorsi di sostenibilità per le PMI

Titolare corso
Prof.ssa Rossella Locatelli, Dipartimento di Economia (DiECO) Università degli Studi dell’Insubria
Iscrizioni Chiuse
Scheda del corso
Date
Periodo
-  
Target
Target
Imprese
Pubblica Amministrazione
Ricercatori
Deadline
Scadenza iscrizione
Typo
Tipologia corso
Percorsi formazione


Il corso si colloca all’interno del progetto NODES in coerenza con gli obiettivi volti a favorire la conoscenza e formazione innovativa dei vari attori socio-economici del territorio al fine di renderli consapevoli riguardo le tematiche della sostenibilità, dei rischi attinenti al cambiamento climatico ed alla transizione ecologica dove le attività di produzione e consumo sostenibili svolgono un ruolo sempre più determinante mediante l'utilizzo di nuove tecnologie.

 

Il corso si articola in un ciclo di sei incontri presso il Dipartimento di Economia dell’Università degli Studi dell’Insubria all’interno del quale vengono trattate svariate tematiche inerenti ai diversi impatti del rischio climatico e al processo di transizione ecologica, con particolare riferimento alle piccole e medie imprese. Ancorché il corso affronti le tematiche in termini generali, tra i settori più impattati dal processo va citato il settore tessile.

 

In particolare, i seminari saranno dedicati all’approfondimento delle implicazioni e degli impatti che il cambiamento climatico e la transizione ecologica sta causando sugli insediamenti ed il ciclo produttivo, sul lavoro, sugli investimenti e sulla catena di forniture delle imprese, con livelli di gravità diversi nei vari settori produttivi. Le imprese sono chiamate ad evolversi verso modelli di approvvigionamento e produzione più sostenibili, a cui sono associati benefici ma anche nuovi rischi legati, tra i quali i costi relativi alle attività di riconversione nonché all’ottenimento di certificazioni adeguate.

 

In tale contesto, un ruolo preminente è assunto delle autorità legislative e di regolamentazione, nonché degli operatori economici chiamati ad intervenire per indirizzare ed agevolare il processo di transizione in atto. Tra questi al sistema finanziario, e in particolare al sistema creditizio, è attribuito dalla regolamentazione un ruolo cruciale di trasmissione degli impulsi regolamentari e di supporto “attivo” del processo di transizione delle imprese  

 

Attraverso l’intervento di relatori appartenenti alle principali autorità di regolamentazione, ad operatori economici e finanziari nonché di consulenti e professionisti, partendo dalla normativa vigente in corso di approvazione e se ne illustreranno le ricadute dirette e indirette sulle PMI. Verrà inoltre discusso il contributo del canale finanziario come attore privilegiato nel supportare i processi di transizione e sviluppo di nuovi modelli economici (e.g., economia circolare). Sarà affrontato il tema della misurazione dei profili di rischio climatico delle PMI ed il ruolo che le certificazioni ambientali svolgono quale strumento per comunicare e dimostrare l’impegno dell’azienda verso prodotti e processi produttivi sostenibili dal punto di vista ambientale, con particolare approfondimento sulle certificazioni sostenibili nel settore della moda e del turismo. Verrà discusso infine il ruolo dell’impatto operativo dell’applicazione della Corporate Social Responsability Directive (CSRD) sulle modalità di rendicontazione delle politiche ambientali, sociali e di governance delle piccole e medie imprese, anche facendo ricorso all’analisi di casi virtuosi, tra quali alcuni nel settore moda e turismo. 

 

Durata del corso:

21 ore (suddivise in 6 seminari da 3 ore e mezza, dalle 16:00 alle 19:30)

 

Modalità erogazione:

Il ciclo di seminari verrà erogato in modalità ibrida (lezioni frontali e videoconferenza sincrona).

 

Numero minimo di partecipanti:

10

 

Quota iscrizione:

La partecipazione al ciclo di seminari è gratuita ed aperta al pubblico e agli operatori interessati

 

Per informazioni e iscrizioni scrivere a:

alberto.citterio@uninsubria.it

daniela.milani@uninsubria.it

 

 

 

Programma Ciclo di seminari: Emergenza climatica e percorsi di sostenibilità per le PMI