Percorsi di formazione Boost Your Competence

NODES presenta alle imprese i corsi di alta formazione.

Scopri di più

The NODES Ecosystem, an innovation opportunity

The digital and ecological transition travels from Northwest to South with the cascading calls of the PNRR

See the calls

I numeri dell’Ecosistema dopo i primi 9 mesi

La General Assembly NODES fotografa l’impatto del progetto

Read more

For an aware future, for a capable country

The innovation ecosystem worth over 112 million euros for the territory from North to South.

More info

Aerospace and sustainable mobility

Small Satellites, Space4You for Aerospace, NODES - Spoke 

Find out more

Green Technologies and Sustainable Industry

The future is green: discover the projects and opportunities for a more sustainable territory

find out more

Tourism and Culture Industry

Digitalization of the tourism industry and enhancement of cultural and environmental heritag

Find out more

Innovazione digitale per la montagna sostenibile

Grandi sfide per lo spazio alpino di Valle d'Aosta, Piemonte e Lombardia.

Scopri di più

Health Industry and Silver Economy

We aim to create a strong social and territorial impact in order to increase the quality of human capital. 

Find out more

Primary Agroindustry

Promoting the development of digital technologies aimed at improving the sustainability of agricultural production for industrial transformation

Find out more

Secondary agroindustry

Innovation in the food system of northwestern Italy

Find out more

The calls for proposals for the NODES project have been launched

The calls and documents of the NODES project - Nord Ovest Digitale E Sostenibile for businesses and researchers are available online.

See More

News

All the news about NODES and its innovation ecosystem: projects, partners, announcements, and events.

Avvisi
 - 
Avviso d'indagine di mercato per servizio Risk Management NODES
HUB NODES S.c.a.r.l. ha attivato un'indagine esplorativa, per l'individuazione di un operatore economico a cui eventualmente affidare il servizio di redazione del piano di risk management del Programma NODES.   Per partecipare all'indagine, gli operatori economici dovranno inviare il proprio preventivo e relazione tecnica sottoscritti digitalmente entro e non oltre il giorno 15 giugno 2024 via PEC all’indirizzo nodes@pec.it.  Dovranno inoltre risultare in possesso dei requisiti di ordine generale, d'idoneità professionale segnalati nella documentazione, dimostrare esperienze pregresse analoghe ed essere iscritti sul Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione.    Per tutti gli aspetti relativi alla procedura si invita a prendere visione dell'Avviso.   Vai alla pagina

Notizie
 - 
Si è concluso con grande successo il percorso di formazione "Innovazioni in zootecnia di precisione nell'ottica della sostenibilità"
Si è concluso a fine Aprile il percorso di formazione "Innovazioni in zootecnia di precisione nell'ottica della sostenibilità", coordinato dal professor Antonio Gallo e dal dottor Luca Cattaneo dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. Il corso si è svolto nel campus di Santa Monica dell'Università Cattolica di Cremona. Sono state inoltre organizzate visite presso Cerzoo, l'azienda agricola sperimentale dell’Università Cattolica, offrendo un'opportunità di confronto, scambio di conoscenze e networking. Il corso ha offerto 72 ore di formazione ai numerosi professionisti del settore agro-zootecnico che vi hanno preso parte. L'obiettivo principale del percorso è stata la formazione di individui capaci di ricoprire ruoli chiave nella ricerca e sviluppo, nonché nella consulenza per le aziende agro-zootecniche. Il corso ha permesso ai partecipanti di acquisire e consolidare competenze nell'ambito agro-zootecnico, in considerazione di un settore in continua evoluzione. Attraverso moduli tematici, i docenti hanno affrontato le sfide più attuali dell'agricoltura, offrendo agli operatori strumenti adeguati ad affrontarle. Al termine del corso, i partecipanti hanno acquisito competenze avanzate in fisiologia, nutrizione e benessere animale; abilità nell'adattamento ai cambiamenti climatici e nel miglioramento della sostenibilità economica ed ambientale delle aziende agro-zootecniche; una conoscenza trasversale dei principali processi regolatori delle aziende del settore. Il team di docenti ha visto coinvolti ricercatori dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, esperti del Centro ricerca Romeo ed Enrica Invernizzi per le produzioni lattiero-casearie sostenibili e del Dipartimento di Scienze animali, della nutrizione e degli alimenti.

News
 - 
Clone of Clone of Clone of Clone of Clone of Spoke 2 at Ecomondo fair: innovation, networking and tangible successes
It is with great satisfaction that the delegation of Spoke 2 - Green Technologies and Sustainable Industry concludes its participation in the prestigious Ecomondo fair, hosted by the stand of the University of Turin. Ecomondo 2023 was a unique opportunity to network with companies in the Green world and to present the NODES - Northwest Digital And Sustainable Innovation Ecosystem. We could have talked with the more than 1,500 exhibiting brands, or the 300 buyers, or even more importantly with the delegates from the 280 nations represented... but we confess we couldn't make it ;-) Nevertheless, we walked many steps, to visit the other booths and shake hands and tell our stories of innovation, education and technologies. Spoke 2 also had a chance to get noticed thanks to the participation of Proplast, a Spoke partner innovation hub, which presented a poster during the session "Towards a national program for industrial symbiosis: perspectives and opportunities for Italy." The poster, available in the attachments, provides a detailed overview of NODES and the specific activities of Spoke 2. During the event, we had the pleasure of congratulating in person the company IRIS s.r.l., winner of the NODES Line A grant. IRIS s.r.l.'s presence at the fair not only helped strengthen the reputation of Spoke 2, but also led to a well-deserved recognition. IRIS s.r.l. was honored by the Foundation for Sustainable Development as one of the top ten companies in the field of circular water management. These kinds of tangible successes demonstrate the effectiveness of the synergies generated within this innovation ecosystem.

Notizie
 - 
Ricercatori NODES dell’Università di Pavia presenti al Festival dello Sviluppo Sostenibile 2024
Sono quattro gli eventi promossi da ricercatori pavesi nell’ambito del progetto NODES inclusi nell’ampio palinsesto nazionale del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2024.   Giunto alla sua ottava edizione, il Festival dello Sviluppo Sostenibile è la più grande iniziativa italiana per sensibilizzare e mobilitare cittadini, giovani generazioni, imprese, associazioni e istituzioni sui temi della sostenibilità economica, sociale e ambientale.   Spoke 6 parteciperà al Festival con due eventi:   “Riso per i tuoi denti: alla scoperta del riso pavese”, organizzato dal Prof.Graziano Rossi e dalla dott.ssa Valentina Vaglia del Dipartimento di Scienze della Terra e dell’Ambiente dell’Università di Pavia, che invita alla riflessione sugli effetti del cambiamento climatico sulle colture di riso nel territorio pavese e sulle strategie di protezione e tutela di alcune varietà locali. L’evento si svolgerà il 18 Maggio presso il Castello di Lardirago. L’evento è aperto a tutti. Ulteriori informazioni disponibili alla pagina web dell’evento.     “Le sfide poste dal cambiamento climatico al settore vitivinicolo: le risposte del diritto”, organizzato dalla Prof.ssa Carola Ricci e dal dott. Aldo Piccone del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali. Si tratta di un convegno di formazione gratuita sulle risposte che il diritto appresta agli effetti dei cambiamenti climatici sul settore vitivinicolo, principalmente a beneficio delle aziende e degli operatori professionali del settore. L’evento si terrà il 24 Maggio, presso l’Aula Grande del Dipartimento di Scienze Politiche Sociali dell’Università di Pavia. Ulteriori informazioni disponibili alla pagina web dell'evento.    Al Festival sarà anche presente una rappresentanza dello Spoke 2 (Green Technologies and Sustainable Industries), attraverso due iniziative promosse dalla Professoressa Alberta Pinnola del Dipartimento di Biologia e Biotecnologie: “Il mondo vegetale al servizio della sostenibilità e dell’economia circolare” che si svolgerà il 15 Maggio alle ore 15:00 presso il Polo Cravino e il convegno “Da rifiuto a risorsa: esempi di approcci sostenibili” che si svolgerà il 23 Maggio alle ore 16:00 presso l’aula Foscolo.  

Boost your competence

4. Digital innovation toward sustainable mountain
Entrepreneurship program - Internal NODES teacher training
Course holder
Lorenzo Fattori - UniVdA
Entrepreneurship
Registration open
Date
Period
-  
Target
Target
Reseachers
Deadline
Registration deadline
Typo
Course category
Training programs
1. Aerospazio e mobilità sostenibile
AI for Industry
Course holder
Competence Center CIM4.0
Upskilling
Registration open
Date
Period
-  
Target
Target
Imprese
Deadline
Registration deadline
Typo
Course category
Percorsi formazione

Events

Discover all the events of NODES, the Spokes, and its ecosystem, and participate from north to south.

Incontri
 - 
Le sfide poste dal cambiamento climatico al settore vitivinicolo: le risposte del diritto
La mattina del 24 maggio presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali, nell'anno del suo centenario, si terrà un convegno di formazione gratuita sulle risposte che il diritto appresta agli effetti dei cambiamenti climatici sul settore vitivinicolo, principalmente a beneficio delle aziende e degli operatori professionali del settore come avvocati, tecnologi alimentari, agronomi ed esperti/studiosi interessati all’impatto sul settore della nuova PAC, alla nuova disciplina sull'etichettatura e, in generale, alla tutela del paesaggio vitivinicolo e della produzione del vino di qualità di fronte ai cambiamenti climatici. L'evento si inserisce all'interno delle attività dello Spoke 6 dell'ecosistema dell'innovazione NODES offrendo una visione integrata di questi aspetti.    Il pubblico sarà poi invitato al dibattito coordinato dal giornalista Carlo Gariboldi nel tentativo di incrociare diverse prospettive ed avviare nuove sinergie e collaborazioni con il settore produttivo e tutti gli stakeholder interessati. Il convegno –inserito nel calendario delle iniziative del Festival dello Sviluppo sostenibile (coordinato da OSA)– ha ricevuto il patrocinio dell’Organizzazione internazionale della vigna e del vino (OIV) e dell’Istituto di Studi Superiori di Pavia (IUSS), oltre che il riconoscimento come attività formativa professionale per l’Ordine degli Avvocati di Pavia e l’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali e si inserisce nella settimana del Festival dello sviluppo sostenibile. L'evento è gratuito e l'organizzazione garantisce l'accesso alla sala fino alla concorrenza della capienza massima (80 posti). Richiesta l'iscrizione tramite il link di registrazione. Comitato organizzatore e scientifico: prof.ssa Carola Ricci, dott. Aldo Piccone.

Workshop
 - 
INNDIANA presents ''UPO ANATOMY TALENTS''
On May 24, 2024, in Novara at the SIMNOVA center located in Via Bernardino Lanino 1, students from the first and second years of the Degree Course in Medicine and Surgery will have the opportunity to participate in an event titled ''UPO ANATOMY TALENTS''.   The talent, organized as part of the flagship porject INNDIANA coordinated by Professor Francesca Boccafoschi, aims to be a fundamental moment in learning anatomical knowledge.    Through high quality simulations, questionnaires and dissections of anatomical specimens, students will explore the musculoskeletal system, the cardiovascular system and splancnology, consolidating knowledge of micro and macro-anatomy.   The SIMNOVA center will become the stage for advanced simulations, offering to the students a preview of real practice. The design od practical and educational simulations will allow them to apply theoretical knowledge in realistic scenarios. One of the key aspects will be Team Work, with students divided into teams engaged in simulation stations of increasing complexity, promoting collaboration and individual growth.  The distinctive feature of the event is the inter-university collaboration, with the participation of students from different Italian universities, offering an opportunity for sharing experiences and multidisciplinary understanding.  This deep immersion in the detailed study of the human body will allow to the students to integrate theory and practice in a controlled and educational environment, allowing medical students to approach subjects in subsequent years with greater awareness.    The flagship INNDIANA is strongly committed to research projects in the field of biomedical sciences with particular attention to regenerative medicine, where knowledge of human anatomy establishes an indispensable link.  

Incontri
 - 
ROUND GRIP - 2^ tappa a Benevento per il ciclo di incontri Spoke 2 NODES
Il giorno 21 maggio 2024 - 9:30/13:00 una delegazione dello Spoke 2 si recherà presso l'Università del Sannio di Benevento, partner del Sud Italia, per la 2^ tappa del ciclo di incontri Round GRIP. (Dis)Valore Pubblico nella Transizione Energetica Benevento, Sala Convegni dell’Università degli Studi del Sannio PROGRAMMA 09:00 | Registrazione partecipanti 09:30 | Saluto con il Rettore dell’Università degli Studi del Sannio presso il Rettorato 10:00 | Inizio incontri presso Sala Convegni, Primo Piano Prof.ssa Cristina Prandi, Vice-Rettrice dell’Università di Torino e Coordinatrice Spoke 2 Prof. Paolo Esposito, Moderatore/Conclusioni Dott.ssa Maria Carmela Serluca, Assessore al Bilancio Comune di Benevento Dott.ssa Anna Pezza, Direttore Generale Confindustria Benevento Dott. Donato Madaro, Amministratore unico ASIA BENEVENTO S.p.A. Prof. Marco Consales, Università degli Studi del Sannio Prof. Maurizio Sasso, Università degli Studi del Sannio Prof. Eugenio Zimeo, Università degli Studi del Sannio Dott. Edoardo Braccio, Project Manager Spoke 2 13:00 | Pausa Pranzo 14:20 | Visita alla “Casetta” H ZEB – Struttura residenziale e laboratoriale di UNISANNIO 15:30 | Visita ai laboratori siti in piazza Risorgimento 16.30 | Rientro in rettorato ed eventuale visita alla Chiesa di Santa Sofia (Patrimonio mondiale UNESCO) e visita all’Hortus Conclusus

Conferenze
 - 
Turismo ecosostenibile e comunità. Ripartiamo dal territorio
Il Dipartimento di Diritto Economia e Culture dell'Università degli Studi dell'Insubria ha organizzato nelle giornate del 20 e 21 maggio 2024 un convegno dal titolo: Turismo ecosostenibile e comunità. Ripartiamo dal territorio.   L'evento, organizzato in collaborazione con Euricse, Miledu ed il Comune di Brunate è pensato per condividere e discutere i risultati della ricerca sul rapporto e l'impatto del turismo sulla comunità locale, con particolare riferimento al lago di Como. L'obiettivo finale di questo evento è quello di condividere alcuni risultati di ricerca sulla sostenibilità del turismo, visto anche come possibile motore di crescita dell'economia del terzo settore, quindi sostenibile non solo da un punto di vista ambientale ma anche sociale, per promuoverne la conoscenza e la diffusione, tenendo anche traccia delle criticità.   La prima parte del convegno si terrà il 20 maggio 2024 dalle ore 9.00 alle ore 13.30 presso l'aula magna dell'Università degli Studi dell'Insubria sede di Como Sant'Abbondio e sarà così suddivisa: La prima sessione dell’evento porrà l’accento sulla dimensione del fenomeno turistico nell’area Lago di Como. Attraverso l’analisi di dati e casi di studio  verrà  analizzata l’evoluzione del turismo nell’ultimo decennio e si cercherà di rispondere ad alcune domande fondamentali per il governo del territorio: esiste un problema di overtourism? Qual è  l’impatto sulla destinazione e governance: impatto sul territorio comasco o casi di studio.   La seconda sessione sarà focalizzata sull’impatto dell’economia sociale sul turismo, sulla governance, sull’idea di co-progettazione del turismo con il territorio. In paritcolare si cercherà di rispondere alla seguente domanda: Perché e in che misura il terzo settore e/o l’economia sociale può contribuire a trasformare l’industria turistica? Esiste un ruolo attivo per la cittadinanza?   Infine, nella terza sessione, verranno presentati casi di studio e best practice di organizzazioni che operano nell’ambito dell’economia sociale e su territori non comaschi.   La seconda parte del convegno si terrà il 21 maggio 2024 dalle ore 9.00 alle ore 13.30 presso la biblioteca comunale di Brunate. Dopo un’analisi specifica dell'area ci sarà una successione di interventi da parte di varie realtà associative presenti sul territorio con diverse prospettive di lavoro. Parte della mattinata sarà dedicata ad un confronto con la cittadinanza, la Consulta del Turismo di Brunate e gli enti del terzo settore interessati.   Per partecipare all'evento clicca qui